Biathlon: i risultati della coppa Italia Fiocchi di Ridanna

03 Dicembre 2016
(2 Voti)
Author :  

03.12.16 Ricomincia la Coppa Italia Fiocchi

Si apre la stagione di gare nazionali del biathlon nella splendida cornice della Val Ridanna. Una giornata ideale, soleggiata, senza il vento che aveva caratterizzato la giornata di prove di venerdì. Innanzitutto un grandissimo plauso agli organizzatori dello ASV Ridnaun e a tutti i volontari che hanno lavorato duramente durante questa settimana per garantire il regolare svolgimento della prima tappa della Coppa Italia Fiocchi 2016/17.

Si inizia con una sprint già valida, come stabilito dalla Direzione Agonistica, come selezione per le gare internazionali più importanti della stagione a livello giovanile. Sotto gli occhi attenti del Direttore Fabrizio Curtaz, presente qui in Ridanna, insieme a gran parte dello staff tecnico delle squadre B e Junior, si aggiudica il primo sprint a livello Senior/Junior maschile il poliziotto Pietro Dutto che, pur con 3 errori totali al poligono ( 1 a terra e 2 in piedi), stacca di pochi secondi il carabiniere Romani Riccardo ed il rappresentante dell’Esercito Romanin Nicola.

A livello femminile una prestazione perfetta al poligono non basta a Samuela Comola (Esercito) a raggiungere il primo posto nella categoria Giovani Femminile. Prima posizione infatti occupata dalla compagna di staffetta olimpica dello scorso anno Irene Lardschneider (Fiamme Gialle). Terza piazza per Vigna Martina (Entraque).

Anche a livello Senior/Junior femminile un doppio zero permette a Ginevra Rocchia solo un secondo posto dietro al miglior tempo assoluto femminile, l’alpina Michela Carrara. Completa il podio la poliziotta al primo anno di categoria senior Carmen Runggaldier.

Tre errori a terra non precludono la vittoria sulle nevi di casa al carabiniere Patrick Braunhofer nella categoria giovani maschili precedendo Peter Tumler (Martell) ed il valdostano delle Fiamme Gialle Cedric Christille.

Primo posto per Didier Bionaz (Bionaz) davanti a Tommaso Giacomel (Fiamme Gialle) e Iacopo Leonesio (Brusson) nella categoria aspiranti maschili.

Infine nella categoria aspiranti femminili vittoria per Verena Dejori (Gherdeina), davanti alla biellese Martina Zappa (Granta Parey) e Gaia Brunetto (Entraque).

Ultima modifica ilSabato, 03 Dicembre 2016 15:11

DOWNLOAD ALLEGATI:

Top