Biathlon: risultati della seconda prova di Coppa Italia

11 Dicembre 2017
(1 Vota)
Author :  

09.12.2017 Al via a Forni Avoltri la Coppa Italia Fiocchi 2017-18

 

Si apre con una sprint alla Carnia Arena di Forni Avoltri la stagione della Coppa Italia Fiocchi 2017-18 con qualche centimetro di neve caduta durante la notte e cielo coperto.

 

Rientro alle competizioni dopo la maternità per Karin Oberhofer (CS Esercito) che con 23’32.7 e 0-1 al poligono precede la carabiniera locale Eleonora Fauner di oltre 1’30 (0-1 anche per Lei). Terzo gradino del podio nella categoria Junior – Senior Femminile per la poliziotta gardenese Carmen Runggaldier.

 

In campo maschile vittoria per Pietro Dutto (Fiamme Oro) sugli alpini Rudy Zini e Michael Durand, primo a sua volta nella categoria juniores. Peter Tumler (Esercito) e Simon Leitgeb (Carabinieri) completano il podio juniores.

 

Cambia la categoria, da Aspiranti a Giovani, ma la valdostana aggregata al CS Esercito, Beatrice Trabucchi leader finale della Coppa Italia Fiocchi dello scorso anno, continua a vincere. Ottima prestazione nella categoria giovani femminile sui 7,5km per Martina Vigna (Entraque), seconda al traguardo e per Selina Gurschler (Martello).

 

Grande bagarre nella categoria giovani maschile dove il carabiniere David Zingerle vince su Iacopo Leonesio (Brusson) che a sua volta, grazie ad un percorso netto al poligono, ha la meglio per pochissimi secondi sull’alpino Kevin Gontel che invece fa 3 al poligono.  

 

Podio tutto targato Anterselva per le aspiranti femminili: Hannah Auchentaller (Carabinieri) sul gradino più alto, Magdalena Wierer al secondo posto e Rebecca Passler (Carabinieri) al terzo.

 

Categoria molto numerosa quella degli aspiranti maschili con ben 46 partenti. Ma anche in questo caso è sempre la Valle di Anterselva la provenienza del vincitore: Daniel Oberegger  vince precedendo sul traguardo un veloce Stefano Canavese (Entraque) che nonostante 5 errori complessivi al poligono, riesce a raggiungere il secondo posto davanti al padrone di casa Fabio Cappellari.

 

 

 

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…