Biathlon: Arnd Peiffer, problemi al tiro? Cartucce difettose

07 Novembre 2018
(1 Vota)
Author :  
Nordic Focus

Il biatleta tedesco Arnd Peiffer ha difficoltà a sparare in allenamento. Il campione olimpico della sprint di PyeongChang 2018 si è trovato ad affrontare problemi di precisione al tiro nonostante alcune modifiche al fucile.

"Abbiamo effetuato numerosi test e abbiamo scoperto che il colpo subisce una deviazione di 38-40 millimetri. Lo standard dovrebbe essere di 18 millimetri! L'obiettivo della carabina è di 45 millimetri e con una differenza simile le statistiche di tiro si abbassano drasticamente."

Così atleta e tecnici hanno scoperto che il problema era dovuto ad un lotto di cartucce di scarsa qualità.

L'ex allenatore nazionale Frank Ulrich ha spiegato il problema: "Le cartucce sono prodotte in serie da una macchina quindi possono uscirne di difettose. Se una singola cartuccia è priva di un paio di granelli di polvere, questo può ridurre la velocità del proiettile da 340 m/s a 330."

Peiffer cercherà di risolvere il problema dal 10 novembre a Sjusjoen (Norvegia) per l'ultima fase di preparazione in vista della Coppa del Mondo. Non dovesse risolversi il problema, potrebbe addirittura cambiare il letto del fucile. Buona fortuna!

Fonte: Bild

Top