Biathlon - Le start list delle mass start di Sjusjøen

16 Novembre 2019
(0 Voti)
Author :  

Dopo le emozioni delle due sprint di oggi, andate a Lisa Vittozzi e Johannes Kühn in una giornata fredda e sotto una fitta nevicata, domani si chiuderà il Season Start di Sjusjøen con le mass start.

LA GARA FEMMINILE

Se non ci saranno sorprese dell’ultima, domani mattina avremo finalmente il tanto atteso confronto tra le azzurre e Denise Herrmann fin qui mancato nel corso della preparazione. La tedesca, infatti, non ha preso parte alla sprint di oggi vinta da Lisa Vittozzi sulla svedese Andersson e una buonissima Dorothea Wierer, apparsa in ottime condizioni fisiche.

Oltre alle tre già citate, c’è grande curiosità di rivedere all’opera anche Røiseland, apparsa in grandissima forma. In buona condizione sono apparse anche le altre norvegesi, Eckhoff e Tandrevold, che si sono comportate piuttosto bene. Ci si aspettano conferme a Andersson, mentre Davidova deve riscattare un secondo poligono da incubo.

Al via saranno presenti ottanta atlete, comprese Sanfilippo e Gontier, che saranno nel gruppo delle prime quaranta che partiranno 1’30” prima rispetto alle altre concorrenti. Appuntamento, quindi, alle 11.30. 

LE GARE MASCHILI

Visto l’alto numero di iscritti, saranno ben due le mass start maschili in programma domani. Quella principale, chiamata batteria A, si disputerà alle 14.15, mentre l’altra inizierà alle 12.30. Per la scelta degli atleti sono stati presi in considerazione i risultati odierni della sprint, motivo che ha spinto Dominik Windisch nella batteria B.

Nella gara delle 14.30 ci sarà quasi tutto il meglio del biathlon maschile. Tolti proprio Windisch, Hofer, Eder, Eberhard e Loginov, saranno al via tutti i grandi protagonisti della passata stagione, con Johannes Bø e Martin Fourcade pronti a rinnovare la propria sfida anche sui quattro poligoni dopo il primo assaggio di oggi nella sprint, che forse ha sorriso più al francese, apparso leggermente più fresco del rivale. Entrambi però sono stati sorpresi da Johannes Kühn, che se dovesse comportarsi bene al tiro potrebbe essere preso in considerazione anche domani. In ogni caso ci si aspetta una bella gara, alla quale prenderanno parte due azzurri, Giuseppe Montello e Thomas Bormolini, che si sono comportati bene nella sprint.

Nella mass start delle 12.30 avremo al via tre azzurri, in quanto Lukas Hofer non è presente nella starting list. Dominik Windisch vorrà riscattare la brutta prestazione di oggi e partirà favorito, anche se dovrà fare certamente attenzione ai norvegesi, al ceco Moravec e forse anche a qualcuno degli sloveni. Al via pure gli altri due azzurri Cappellari e Braunhofer, decisi a sfruttare le loro ottime qualità al tiro.

Clicca sui file qui sotto per consultare le start list

Top