Vittoria belga nella mass start B di Sjusjøen; Cappellari 14°

17 Novembre 2019
(0 Voti)
Author :  

Nella giornata conclusiva del Season Start di Sjusjøen, visto l’alto numero di iscritti, si sono disputate ben due mass start maschili. Alla prima, in ordine cronologico, hanno preso parte coloro che ieri non sono riusciti a rientrare nelle posizioni di vertice della sprint.

La vittoria è andata a Florent Claude, che ha regalato il successo al Belgio grazie a un’ottima prestazione al poligono. Il francese con il passaporto belga, infatti, non ha commesso alcun errore al tiro, comportandosi bene anche sugli sci, riuscendo in questa maniera a presentarsi già con un discreto vantaggio all’ultima serie, dove è stato nuovamente perfetto. Secondo, grazie a un ottimo ultimo giro sugli sci, il norvegese Gjermundshaug, autore del miglior tempo nel fondo e capace di salire sul podio nonostante tre errori. Terza piazza per il ceco Moravec, mentre quarto ha concluso Bauer.

Il migliore degli azzurri è stato Daniele Cappellari, giunto 14° con due errori al poligono. Il friulano ha concluso con 1’17” dal vincitore. Più indietro Dominik Windisch, che ha vissuto una giornata complicata al tiro. Il campione del mondo ha terminato in 22ª piazza con sei errori al poligono. Un solo bersaglio mancato da Braunhofer, giunto però 29° al traguardo.

CLASSIFICA FINALE TOP 10
1° F. Claude (BEL) 38’45.5 (0+0+0+0)
2° V.B. Gjermundshaug (NOR) +5.0 (1+0+2+0)
3° O. Moravec (CZE) +9.6 (1+0+1+0)
4° K. Bauer (SLO) +13.6 (1+0+2+0)
5° M. Femsteinevik (NOR) +19.0 (0+1+1+0)
6° V. Strolia (LIT) +27.9 (1+0+2+0)
7° P.A. Bjørn (NOR) +30.4 (0+0+0+0)
8° H. Øygard (NOR) +42.8 (0+0+0+1)
9° E. Uldal (NOR) +51.6 (0+0+1+1)
10° F.M. Rørvik (NOR) +52.6 (0+0+1+0)
Gli italiani
14° D. Cappellari +1’17.6 (0+1+0+1)
22° D. Windisch +1’43.8 (1+2+1+2)
29° P. Braunhofer +2’32.1 (0+0+1+0)

Top