6a posizione nello skiclassics per il Trentino Robinson Trainer Ski

09 Aprile 2018
(2 Voti)
Author :  

Dopo la seconda piazza di Justyna Kowalczyk nella Reistadløpet in Norvegia e gli ottimi risultati di Mauro Brigadoi, Francesco Ferrari, Dietmar Nockler, Bruno Debertolis Loris Frasnelli, la squadra italiana si conferma fra le migliori squadre del mondo skiclassics.

Un piazzamento impensabile ad inizio stagione, figlio di un affiatato lavoro di squadra tra atleti e skimen. Il balzo in classifica generale è frutto anche degli ottimi risultati ottenuti nell’appena archiviata Reistadløpet, gara di Visma Ski Classics che si è tenuta al nord della Norvegia, sopra al circolo polare artico. Si tratta della competizione più dura del circuito per via delle incredibili pendenze che caratterizzano i 50 km di tracciato rispetto al quale quest’anno si sono confrontati 1200 sciatori provenienti da 20 Paesi e quattro continenti diversi.

Justyna Kowalczyk si è arresa solo sul rettilineo finale poco prima del traguardo alla giapponese Masako Ishida, conquistando uno splendido 2°posto. Grandissima gara di Mauro Brigadoi che ha agguantato il 22° piazzamento e Francesco Ferrari al 28°. Al 29° posto Dietmar Nockler che dopo essere stato in lotta con i migliori atleti per 2/3 di gara ha pagato un po' la distanza, 44° Bruno Debertolis e 57° Loris Frasnelli.

Sabato prossimo in Finlandia, si terrà la Ylläs-Levi che con i suoi 70 km sarà l’ultima gara della stagione.

 

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…