Pustertaler ski marathon, ci si prepara ad allestire i tracciati

22 Novembre 2018
(2 Voti)
Author :  

Due percorsi e novità in zona partenza per la 42. edizione dell'evento altoatesino del 12 gennaio. La sera precedente, alla Nordic Arena di Dobbiaco, ritorna la Puschtra Mini per bambini e ragazzi

 

 

È arrivato il freddo sulle Dolomiti e i cannoni della Pustertaler ski marathon si preparano a sparare in vista dell'appuntamento di sabato 12 gennaio 2019. Mancano meno di due mesi alla 42.ma edizione della granfondo di maggior tradizione dell'Alto Adige e in Alta Val Pusteria ci si sta apprestando a far entrare in azione i cannoni per l'innevamento, in attesa naturalmente che arrivi anche la neve naturale. 

 

«Contiamo di poter iniziare ad allestire alcuni tratti di pista a breve» spiega Stephanie Santer, vice presidente del comitato organizzatore. «Speriamo che le temperature si abbassino stabilmente ancora un po' in modo da procedere all'innevamento artificiale e poter rendere accessibili ai concorrenti almeno alcuni tratti di pista. Attendiamo naturalmente l'arrivo della neve naturale per allestire il tracciato nella sua interezza, tracciato che misura 60 chilometri con partenza da Braies e arrivo a Sesto». «Come già anticipato nelle scorse settimane, la 42.ma edizione della Pustertaler ski marathon proporrà anche un tracciato di 35 chilometri, pensato per quegli atleti che, a inizio stagione, ancora non hanno molti chilometri di allenamento nelle gambe» dice ancora Sthepanie Santer. «Le partenze saranno differenziate: per i partecipanti alla 60 chilometri il  via sarà dato alle 8.30, per quelli della 35 chilometri alle 9.45».

 

Proprio relativamente alla partenza, ci sono altre novità. Per la gara corta ci sarà un unico gruppo di partenza. Per la gara lunga non ci saranno più le partenze a scaglioni bensì un unico via, con i concorrenti divisi in tre griglie: la prima riservata ad atleti professionisti o di alto livello, la seconda per atleti di buon livello, la terza per amatori. Ogni partecipante, al momento dell'iscrizione, dovrà indicare il gruppo di partenza nel quale essere inserito. Il comitato organizzatore si riserva di chiudere l’accesso al gruppo di partenza all'eventuale raggiungimento del numero massimo previsto.

 

Qualche novità e tante conferme alla Pustertaler ski marathon 2019: tra queste la Puschtra Mini. L'evento dedicato ai più piccoli costituirà una sorta di prologo alla gara dei grandi e andrà in scena venerdì 11 gennaio, con inizio alle 18. Teatro di gara sarà la Nordic Arena di Dobbiaco: i ragazzi si confronteranno sulle distanze di 500 metri (Baby, nati negli anni 2009 e 2010; Bambini, 2007 e 2008; Ragazzi, 2005 e 2006) oppure di 1000 metri (Allievi, 2003 e 2004; Aspiranti, 2001 e 2002). Le iscrizioni andranno perfezionate entro l'8 gennaio. 

 

Per le iscrizioni e per tutti i dettagli di carattere organizzativo si può consultare il sito www.ski-marathon.com oppure rivolgersi alla segreteria della Pustertaler ski marathon telefonando allo 0474.976000 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Top