Fondo: i risultati della Gimkana sprint dei campionati italiani U16

11 Marzo 2016
(0 Voti)
Author :  

Sono iniziati ad Isolaccia (SO) i campionati italiani di sci nordico per la categoria under 16 (allievi) sulla pista Viola di Isolaccia in Valdidentro. Oltre 200 gli atleti al via di questa tre giorni di competizioni organizzata dallo sci club Alta Valtellina che festeggia in questo 2016 i primi 40 anni di attività. La prova inaugurale è stata una gimkana tracciata dal tecnico Aurelio Martinelli. Più di dieci gli ostacoli naturali da affrontare, dallo slalom alle gobbette, dalla parabolica al salto, predisposti in modo tale da mantenere sempre “filante” il percorso.

Dopo la qualifica che ha visto il due leader della Coppa Italia Rode Davide Graz (Asd Camosci) e Federica Cassol (sci club Sarre) confermare la loro leadership si sono svolte le prove finali che si sono svolte con batterie di 6 concorrenti.

Ad imporsi in campo maschile è stato il friulano dell'ASD Camosci Davide Graz che ha messo alle sue spalle il compagno di club Samuele Puntel. Terza piazza per il "padrone di casa" Luca Compagnoni che regala al proprio sci club una splendida medaglia di bronzo. Nella top five entrano anche Riccardo Bernardi dello sci club Dolomitica quarto e il valtellinese Francesco Manzoni ottimo quinto.

La prova rosa ha visto salire sul gradino più alto del podio e conquistare il tricolore di specialità, la valdostana di Sarre Federica Cassol. Alle sue spalle la trentina Nicole Monsorno di Lavazè e terza posizione per la friulana del Gruppo Sportivo Edelweiss Serena Oballa. Quarta posizione per Emile Jeantet dello sci club Gran Paradiso e quinto posto per la bergamasca "targata" sci club Valseriana Manila Tribbia.

La rassegna nazionale prosegue domani con la prova individuale a tecnica libera e domenica con la gara a staffetta.

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…