Fondo: i risultati della prima coppa Italia giovani Rode a Cogne

22 Dicembre 2015
(0 Voti)
Author :  

Inizia a Cogne (AO) la Coppa Italia Rode dedicata ai giovani, grande lavoro della sci club Gran Paradiso che ha accolto la rinuncia di Gressoney Saint Jean a causa dello scarso innevamento delle piste. Stadio del fondo preparato al meglio con un grosso sforzo da parte dei volontari dello sci club.

Oggi era in programma la prova a skating individuale nella categoria Under 20 maschile Mikael Abram (Cs Esercito) ha fatto valere il fattore campo andando a vincere davanti ai suoi compaesani e percorrendo i 10 km nel tempo di 26’03” precedendo di 39”8 il piemontese Daniele Serra (Sc Valle Maira) e 3° Paolo Ventura (Fiamme Gialle) a 42”1.

Nella categoria Under 20 femminile Ilenia Defrancesco (Cs Esercito) conferma il suo stato di forma ed ha vinto con il tempo di 14’14”6, 2a Anna Comarella (Forestale) a 5”4 e 3a Monica Tomasini (Forestale) a 6”1.

Negli Under 18 maschile poker per il Friuli che schiera ben quattro atleti davanti a tutti, vittoria per Luca Del Fabbro (Cs Carabinieri) che ha percorso i 10 km nel tempo di 27’19”0, 2° Giona Barbacetto (Cs Carabinieri) distanziato di 28”7 e 3° Martin Coradazzi (Cs Carabinieri) a 35”7, 4° Daniele Fauner (Cs Carabinieri) a 52”9.

Nella categoria femminile Under 18 è Chiara De Zolt Ponte (Cs Carabinieri) la più veloce, ha fermato il cronometro a 14’38”8 precedendo Martina Bellini (Forestale) di 14”9, 3a Cristina Pittin (Fiamme Gialle) a 36”9.

Domani è prevista la tecnica classica con le categorie giovanili che partiranno con i distacchi accumulati nella prova odierna.

Top