Fondo: Chiuso in Valdidentro il 2° radino degli atleti di interesse nazionale

04 Agosto 2017
(3 Voti)
Author :  

In questi splendide giornate di inizio agosto, il Gruppo di Atleti di Interesse Nazionale U20 ha portato a termine il 2° raduno dei 4 previsti ad Isolaccia, in Valdidentro. Il gruppo di 20 atleti è seguito dai tecnici dei comitati coinvolti nel progetto (AA, AC, AOC, CAE, FVG, TN, VDA) e coordinati da Renato Pasini, stanno usufruendo delle strutture messe a disposizione dalle amministrazioni locali dell'Alta Valtellina che fanno parte del centro Federale di Valdidentro. Nei primi due giorni di raduno si sono svolti i test atletici presso il centro sportivo di Sondalo con la supervisione di Marco Selle che, insieme agli allenatori dei comitati, hanno provveduto all'organizzazione degli stessi presso la pista di atletica. I migliori si sono dimostrati Simone Mocellini e Vittoria Zini. 
Il programma dei giorni successivi prevedeva allenamenti con ski roller presso la pista delle Motte e lungo la ciclabile della Valdidentro, oltre ad allenamenti di forza, corsa e camminata sulle montagne che circondano i laghi di Cancano nonchè una proficua seduta di allenamento tecnico-tattico con gli sci sull'erba appena falciata. I ragazzi si sono presentati in ottime condizioni e con un entusiasmo contagioso. Insieme a loro si allenano anche gli atleti della squadra del comitato Alpi Centrali ed una rappresentativa del comitato Lazio-Sardegna, guidata da Valerio Checchi. Cinque giorni intensi, ma molto interessanti che hanno dato la possibilità ai ragazzi di allenarsi in luoghi bellissimi e soprattutto di interagire con realtà nuove sia in termini di amicizie ed esperienze tra atleti che di confronto e consiglio con allenatori inseriti in contesti diversi.

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…