Fondo: Chiuso in Valdidentro il 2° radino degli atleti di interesse nazionale

04 Agosto 2017
(3 Voti)
Author :  

In questi splendide giornate di inizio agosto, il Gruppo di Atleti di Interesse Nazionale U20 ha portato a termine il 2° raduno dei 4 previsti ad Isolaccia, in Valdidentro. Il gruppo di 20 atleti è seguito dai tecnici dei comitati coinvolti nel progetto (AA, AC, AOC, CAE, FVG, TN, VDA) e coordinati da Renato Pasini, stanno usufruendo delle strutture messe a disposizione dalle amministrazioni locali dell'Alta Valtellina che fanno parte del centro Federale di Valdidentro. Nei primi due giorni di raduno si sono svolti i test atletici presso il centro sportivo di Sondalo con la supervisione di Marco Selle che, insieme agli allenatori dei comitati, hanno provveduto all'organizzazione degli stessi presso la pista di atletica. I migliori si sono dimostrati Simone Mocellini e Vittoria Zini. 
Il programma dei giorni successivi prevedeva allenamenti con ski roller presso la pista delle Motte e lungo la ciclabile della Valdidentro, oltre ad allenamenti di forza, corsa e camminata sulle montagne che circondano i laghi di Cancano nonchè una proficua seduta di allenamento tecnico-tattico con gli sci sull'erba appena falciata. I ragazzi si sono presentati in ottime condizioni e con un entusiasmo contagioso. Insieme a loro si allenano anche gli atleti della squadra del comitato Alpi Centrali ed una rappresentativa del comitato Lazio-Sardegna, guidata da Valerio Checchi. Cinque giorni intensi, ma molto interessanti che hanno dato la possibilità ai ragazzi di allenarsi in luoghi bellissimi e soprattutto di interagire con realtà nuove sia in termini di amicizie ed esperienze tra atleti che di confronto e consiglio con allenatori inseriti in contesti diversi.

Top