Niskanen lancia un segnale: che vittoria su Bolshunov!

16 Novembre 2019
(0 Voti)
Author :  

Sono tutti avvertiti, Iivo Niskanen è già in ottime condizioni. A due settimane dal via ufficiale della Coppa del Mondo, il campione finlandese ha dato una bella lezione anche a Bolshunov nella 10km in tecnica classica, valida come gara FIS che si è disputata a Muonio.

L’oro olimpico della 50km di PyeongChang ha vinto con un ampio margine di vantaggio sul russo staccandolo di 40” e lanciando un segnale molto importante in vista dell’Opening di Ruka. Sul terzo gradino del podio un altro finlandese, Perttu Hyvarinen, staccato di 1’06”. La sensazione, però, guardando la prestazione complessiva degli atleti russi, è che i materiali non fossero eccelsi.

Molto interessanti le indicazioni che arrivano anche dalla gara femminile, disputatasi su 5km. È stato un bellissimo duello tra Natalia Nepryaeva e Krista Parmakoski, che ha visto prevalere la russa con 3”6 di vantaggio sulla finlandese. Un risultato interessante, che probabilmente conferma quanto anche quest’anno bisognerà fare i conti con la giovane russa per i vertici della Coppa del Mondo. Bella prova di Kerttu Niskanen, terza a 10”9. Da segnalare poi la buona prestazione della 2000 polacca Izabela Marcisz, giunta a 35”7. Undicesima piazza per Justina Kowalczyk.

CLASSIFICA FINALE MASCHILE TOP 10
1° I. Niskanen (FIN) 24’44.4
2° A. Bolshunov (RUS) +39.8
3° P. Hyvarinen (FIN) +1’06.3
4° J. Maeki (FIN) +1’19.1
5° D. Stock (NOR) +1’21.0
6° I. Semikov (RUS) +1’28.8
7° A. Bessmertnykh (RUS) +1’31.1
8° S. Ardashev (RUS) +1’35.7
9° L. Lehtonen (FIN) +1’45.1
10° I. Yakimushkin (RUS) +1'47.1
Per la classifica completa clicca qui

CLASSIFICA FINALE FEMMINILE TOP 10
1ª N. Nepryaeva (RUS) 14’34.7
2ª K. Parmakoski (FIN) +3.6
3ª K. Niskanen (FIN) +10.9
4ª J. Mantitalo (FIN) +15.6
5ª L. Mononen (FIN) +23.3
6ª A. Kylloenen (FIN) +29.4
7ª I. Marcisz (POL) +35.7
8ª V. Nissinen (FIN) +38.2
9ª S. Theodorsen (NOR) +40.5
10ª A. Kainulainen (FIN) +43.5
Per la classifica completa clicca qui

Top