Salto - Elena Runggaldier si ritira: "A settembre mi sposerò"

07 Maggio 2020
(0 Voti)
Author :  
Photo Elvis

E’ stata per anni la punta di diamante della nazionale femminile di salto con gli sci. A lei l’Italia deve la conquista della prima medaglia iridata femminile nella storia del settore (argento a Oslo 2011), grazie alle sue imprese, in quasi 18 anni di carriera agonistica, la disciplina ha visto nel nostro Paese un’esponenziale crescita di interesse, anche mediatico. Ha vinto, ha trascinato altre atlete verso i livelli più alti, oggi ha deciso di dire basta.

La “Fiamma Gialla” Elena Runggaldier, 29enne della Val Gardena (BZ), annuncia oggi il ritiro dall’attività agonistica. “Sento che è arrivato il momento di smettere. Poter fare della mia passione un lavoro è stato per me un grande privilegio. Sono fiera di aver gareggiato nella famiglia delle Fiamme Gialle, senza di loro non sarebbe stato possibile arrivare ad alti livelli e vivere un bellissimo periodo, che rimarrà per sempre scolpito nel mio cuore. Lo sport è stato per me una grande scuola di vita! Desidero ringraziare la mia famiglia, la Federazione, lo Sci Club Gardena, il mio team di allenatori e tutti gli sponsor che mi hanno accompagnato in questo splendido cammino”.

Le Fiamme Gialle ringraziano Elena per l’impegno profuso in tutti questi anni di onorata carriera agonistica, nei quali ha sempre dimostrato massimo impegno e passione nell’affrontare una disciplina che, in Italia, è cresciuta anche grazie a lei.

Il profilo di Elena Runggaldier:

Nata a Bolzano il 10 luglio 1990. Residente a Santa Cristina – Val Gardena (BZ).

E’ stata fra le prime atlete italiane a praticare il salto con gli sci, disciplina verso la quale si è avvicinata nel 2002, anno nel quale il gardenese Romed Moroder iniziò a costruire le basi del primo gruppo femminile della storia. Nel 2003 ha fatto il suo primo ingresso nella squadra nazionale. Ha partecipato a due edizioni dei Giochi Olimpici Invernali (Sochi 2014 e PyeongChang 2018), a sei edizioni dei Campionati del Mondo assoluti e a quattro edizioni dei Mondiali juniores. E’ entrata nelle Fiamme Gialle nel febbraio 2009, proveniente dallo Sci Club Gardena, società nella quale è cresciuta praticando anche lo sci di fondo, sua grande passione insieme all’arrampicata, lo sci alpino e il trekking in montagna.

Il suo palmarès sportivo:

CAMPIONATI MONDIALI

Medaglia d’argento trampolino HS 106 – Oslo (NOR) 2011

COPPA DEL MONDO

3° posto gara a squadre mista HS 100  Lillehammer (NOR) 2012

CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES

Medaglia d’oro trampolino HS 106 – Hinterzarten (GER) 2010

Medaglia d’argento trampolino HS 94 - Zakopane (POL) 2008

Medaglia di bronzo trampolino HS 100 - Kranj (SLO) 2006 

UNIVERSIADI INVERNALI

Medaglia d’oro trampolino HS 109 – Erzurum (TUR) 2011

Top