Stampa questa pagina

La combinata chiude con la 36^ vittoria in carriera di Riiber. 24° Kostner

21 Marzo 2021
(0 Voti)
Author :  

Incontenibile Jarl Magnus Riiber. Il norvegese ha vinto in volata la 10km gundersen sul tracciato tedesco di Klingenthal, superando in volata il connazionale Espen Bjørnstad.

E' il 36° successo della carriera nel circuito di vertice che consolida il suo 3° posto all-time dietro a Hannu Manninen (48) ed Eric Frenzel (43). Festeggia anche il 2° classificato che ottiene il 5° podio della carriera.

Non è riuscita la rimonta al tedesco Fabian Riessle e all'austriaco Johannes Lamparter che si sono dovuti accontentare del duello per il 3° posto, andato in favore del teutonico. I due erano andati a riprendere nella seconda parte di gara il giapponese Ryota Yamamoto, 5° al traguardo, ma partito in testa dopo il salto.

Il nipponico ha resistito all'impetuoso rientro di Vinzenz Geiger che ha concluso 6° in scia. A completamento, 7° Jens Lurås Oftebro, 8° Ilkka Herola, 9° Akito Watabe, 10° Manuel Faisst.

L'Italia ha terminato la stagione con due atleti nei primi 30, entrambi in recupero nel fondo. I gardenesi Aaron Kostner e Samuel Costa hanno concluso rispettivamente 24° e 28°. Sono stati invece doppiati i due junior Domenico Mariotti e Iacopo Bortolas, i quali hanno potuto così saggiare i ritmi di Coppa del Mondo in vista del futuro.

La Coppa del Mondo è stata vinta da Riiber davanti a Geiger e Akito Watabe. Il miglior azzurro è stato Alessandro Pittin, assente nel finale di stagione, 25°.

La classifica completa della 10km gundersen

La classifica finale di Coppa del Mondo