Mezzalama: l'Esercito vince l'edizione 2017

22 Aprile 2017
(1 Vota)
Author :  
18077034 1256183574476908 919954337814826067 o

Il Centro Sportivo Esercito riporta a Courmayeur lo storico Trofeo che appartiene alle sue origini.

Fin dalle sue origini, la storia della Sezione Sport Invernali del Centro Sportivo Esercito è strettamente legata allo sci alpinismo e al Trofeo Mezzalama. Quella che è stata rinominata la Maratona dei Ghiacciai, e che è entrato a pieno titolo nelle gare Grand Course che assegnano punti nel circuito internazionale della Federazione Internazionale, è stata quasi sempre segnata dalla presenza  sul podio se non dalla vittoria dei Team di alpini dell'Esercito.

Il prestigioso Trofeo Mezzalama che si assegna ogni 3 edizioni alla squadra più forte per somma di punti, è tornata ancora una volta presso la Caserma "L. Perenni" sede del Centro Sportivo Esercito. Artefici dell'impresa ancora una volta i protagonisti del panorama internazionale dello sci alpinismo: il 1° C.le Magg. Damiano Lenzi che con quella odierna porta a 3 le sue vittorie complessive, ancora meglio per il veterano 1° C.le Magg. Matteo Eydallin che sale a 4 vittorie. A completare l'impresa il C.le Magg. Michele Boscacci che con "sole" due vittorie ha tenuto duro lungo tutto il tracciato fino al traguardo di Gressoney. Per la cronaca, la Maratona Bianca è partita alle 5.30 da Cervinia salendo lungo gli impianti del comprensorio per raggiungere al Colle del Breithor da dove le oltre 900 squadre si sono avventurare sugli estesi ghiacciai del monte Rosa oltre quota 3500 mt. Superando i 4000 mt di quota nei passaggi tra il Castore e il Lyskam il team Esercito 1 è stato per un tratto superato dalla coppia svizzera a cui si è aggiuntoi il fortissimo atleta e alpinista internazionale Jornet Bourgada. Soltanto nella lunga discesa finale che dal Lyskam porta all'arrivo di Gressoney, passando per il cambio di assetto del Rifugio Mantova , gli alpini sono riusciti a staccare gli avversari portandosi al traguardo con oltre 2 minuti di vantaggio.

Da segnalare l'ottimo quarto posto del secondo team dell'Esercito composto dal CMCS Manfred Reichegger, dal 1° C.le Robert Antonioli e dal C.le Magg. Nadir Maguet e ancora il decimo posto conseguito da Esercito 3 con CMCS Fabio Pasini, dal 1° C.M Richard Tiraboschi e dal CMS Daniel Antonioli. In campo femminile il C.le Alba Desilvestro al suo debutto in questa gara unica per format, quote e livello tecnico è giunta seconda in team con la veterana azzurra Katia Tomatis e la compagna francese Axelle Mollaret alle spalle del trio favorito composto da Jenifer Fiechter, Leatitia Roux e Amelie Forsberg.

 

Classifica online XXI Mezzalama:

Generale - General | Maschile - Men | Femminile - Women

 

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…