Olimpiadi invernali: la nuova proposta del CIO

20 Ottobre 2017
(5 Voti)
Author :  

Sembra proprio che le Olimpiadi Invernali non le voglia più nessuno... o per lo meno non le città o le nazioni con maggiore tradizione negli sport rappresentati. Così da Sochi si passerà alla Corea e dalla Corea alla Cina.. e poi?

Sono rimaste in corsa davvero poche città..

il Comitato Olimpico Internazionale ha deciso di modificare il processo di candidatura ai Giochi Olimpici. Questi cambiamenti saranno adottati già per l'organizzazione delle Olimpiadi del 2016.
Il processo per la scelta del luogo delle Olimpiadi invernali 2016 è stato modificato per permettere a città più piccole di poter fare richiesta ed avere Olimpiadi più Eco-sostenibili, con una riduzione del budget e del carico di lavoro per la città candidata.

 

Il processo è diviso in due fasi:
 

Fase 1: (da ottobre 2017 a ottobre 2018) prevede un anno interamente dedicato al dialogo tra città interessate e CIO per ottenere il maggior vantaggio, valutando progetti e idee. Le città non dovranno presentare proposte formali, garanzie o presentazioni. Il CIO e il Movimento Olimpico aiuteranno e sosterranno le città inviando squadre di tecnici per assistere allo sviluppo dei progetti olimpici.

Nell'ottobre 2018, il CIO, comunicherà una serie di città interessate che hanno superato la fase 1.
 

Fase 2: (ottobre 2018 a settembre 2019) chiamata anche fase di candidatura, servirà per trovare la miglior soluzione possibile in termini di: consegna dei Giochi, piani per l'eredità a lungo termine e organizzazione generale.


La città “vincitrice” sarà annunciata nel luglio 2018 e disporrà di un contributo da parte del CIO stimato intorno ai 925 milioni di dollari.


Per queste modifiche il CIO si è focalizzato principalmente sulle tematiche legate alla sostenibilità (costruzione, smaltimento delle varie strutture, mantenimento di quelle che non verranno demolite) e alla riduzione dei costi.

 

Speriamo che questa nuova filosofia funzioni e che possa portare (magari in Italia) i giochi del 2026

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…