Fondo: tanti pretendenti per la skiathlon maschile. De Fabiani punta azzurra

09 Febbraio 2018
(3 Voti)
Author :  

La skiathlon maschile (15 km in tecnica classica e altrettanti in tecnica libera dopo avere sostituito gli sci) aprirà domenica 11 febbraio il programma olimpico maschile dello sci di fondo a PyeongChang. La gara all'Alpensia Cross Country Skiing Centre è prevista alle ore 15.15 locali (le 7.15 in Italia) e vedrà al via quattro rappresentanti italiani: Giandomenico Salvadori, Dietmar Noeckler, Francesco De Fabiani e Sergio Rigoni.

Gara dal difficile pronostico con diversi pretendenti alle medaglie. Dopo l’ultima prova di Coppa del Mondo di dieci giorni fa sono salite considerevolmente le possibilità di vedere lo svizzero Dario Cologna conquistare il quarto oro olimpico della sua straordinaria carriera. Per il dominatore dell’ultimo Tour de Ski la concorrenza sarà rappresentata dal canadese Alex Harvey e dal norvegese Martin Johnsrud Sundby, senza dimenticare la stella svedese Calle Halfvarsson ed il formidabile pattinatore francese Maurice Manificat. Lotta più che mai aperta, quindi, dove speriamo di vedere protagonista anche la punta della nostra squadra: Francesco De Fabiani. L’atleta dell’esercito classe 1993 è chiamato ad un definitivo salto di qualità che lo potrebbe portare ad un piazzamento a ridosso dei primi cinque, e qualora qualcuno degli atleti sopra citati inciampasse in una giornata storta, sognare qualcosa di più grande sarà lecito.

Top