Biathlon: Fourcade chiude la Coppa. 13° Hofer

22 Marzo 2018
(2 Voti)
Author :  
Nordic Focus

Non ce n'è per nessuno, nemmeno per Johannes Boe (14° con due errori). Martin Fourcade domina la sprint di Tyumen (Russia), località all'esordio nel circuito di Coppa del Mondo, e chiude il capitolo per la conquista della Coppa del Mondo, la settima consecutiva per il francese. Il fenomeno del biathlon continua la sua striscia di gare consecutive sul podio in Coppa del Mondo e con il miglior tempo netto sugli sci, due poligoni perfetti, mette ipoteca alla conquista della gara inseguimento prevista per sabato. Se proprio si vuole trovare un difetto alla prestazione del ventinovenne di Perpignan, il poligono a terra è stato piuttosto letargico, ma le qualità fondistiche sono uscite tutte su di una neve particolarmente pesante.

In una gara caratterizzata da molte prestazioni pulite al poligono, hanno fatto compagnia sul podio a Fourcade il compagno di squadra Simon Desthieux e lo svedese Fredrik Lindstroem piazzatisi rispettivamente a 33"2 e 33"5. Senza errori al tiro tutti fino alla sesta posizione nell'ordine Rastorgujevs, Lesser, Tsvetkov appaiato a Fillon Maillet. La Russia conclude la gara con tre atleti nei dieci: Alexander Loginov, un giro di penalità, e Anton Shipulin, perfetto, sono preceduti in 8^ posizione da Arnd Peiffer.

Lukas Hofer parte sulle ali dell'entusiasmo, dopo le splendide prestazioni di Oslo, e rimane a 10" da Fourcade fino a due terzi di gara. L'altoatesino paga caro un errore nella serie in piedi e soprattutto un ultimo giro in apnea. Ci stava provarci per portare a casa un altro podio, se non la vittoria, oggi però resa impossibile dal transalpino alla 73^ vittoria in carriera. 20° Dominik Windisch con due errori, uno per serie, 55° Thomas Bormolini, entrato una sola volta nel giro di penalità. Domani tocca alle donne.

Classifica 10km sprint uomini

1 21 FOURCADE Martin FRA FRANCE 0+0 0 25:49.0
2 10 DESTHIEUX Simon FRA FRANCE 0+0 0 +33.2
3 28 LINDSTROEM Fredrik SWE SWEDEN 0+0 0 +33.5
4 15 RASTORGUJEVS Andrejs LAT LATVIA 0+0 0 +35.2
5 60 LESSER Erik GER GERMANY 0+0 0 +38.4
6 5 TSVETKOV Maxim RUS RUSSIA 0+0 0 +43.0
6 20 FILLON MAILLET Quentin FRA FRANCE 0+0 0 +43.0
8 56 PEIFFER Arnd GER GERMANY 1+0 1 +50.0
9 18 LOGINOV Alexander RUS RUSSIA 0+1 1 +58.6
10 11 SHIPULIN Anton RUS RUSSIA 0+0 0 +1:07.0
11 64 GUIGONNAT Antonin FRA FRANCE 0+0 0 +1:10.0
12 8 KUEHN Johannes GER GERMANY 0+1 1 +1:10.6
13 38 HOFER Lukas ITA ITALY 0+1 1 +1:16.9
14 61 BOE Johannes Thingnes NOR NORWAY 2+0 2 +1:22.4
15 24 EBERHARD Julian AUT AUSTRIA 3+0 3 +1:24.5
16 52 BOE Tarjei NOR NORWAY 0+1 1 +1:27.0
17 41 SCHEMPP Simon GER GERMANY 0+2 2 +1:30.5
18 36 MALYSHKO Dmitry RUS RUSSIA 0+0 0 +1:31.6
19 30 FAK Jakov SLO SLOVENIA 0+0 0 +1:31.9
20 48 WINDISCH Dominik ITA ITALY 1+1 2 +1:35.0
21 3 LANDERTINGER Dominik AUT AUSTRIA 0+0 0 +1:36.2
22 12 DOLL Benedikt GER GERMANY 0+2 2 +1:37.3
23 7 GARANICHEV Evgeniy RUS RUSSIA 2+0 2 +1:42.7
24 53 LAPSHIN Timofei KOR KOREA REPUBLIC 1+0 1 +1:45.4
25 27 L'ABEE-LUND Henrik NOR NORWAY 2+1 3 +1:50.0
26 84 CHRISTIANSEN Vetle Sjaastad NOR NORWAY 0+1 1 +1:50.3
27 25 EDER Simon AUT AUSTRIA 0+2 2 +1:56.9
28 35 WEGER Benjamin SUI SWITZERLAND 3+0 3 +1:58.6
29 26 YEREMIN Roman KAZ KAZAKHSTAN 2+0 2 +2:01.0
30 19 BOCHARNIKOV Sergey BLR BELARUS 0+2 2 +2:05.0
31 63 ANEV Krasimir BUL BULGARIA 0+2 2 +2:06.2
32 6 NELIN Jesper SWE SWEDEN 1+1 2 +2:07.7
33 69 CLAUDE Fabien FRA FRANCE 2+1 3 +2:09.8
34 13 DOVZAN Miha SLO SLOVENIA 0+0 0 +2:10.6
35 51 LEITNER Felix AUT AUSTRIA 2+0 2 +2:13.5
36 74 VARABEI Maksim BLR BELARUS 1+0 1 +2:15.6
37 22 BJOENTEGAARD Erlend NOR NORWAY 0+1 1 +2:15.9
38 49 BIRKELAND Lars Helge NOR NORWAY 0+1 1 +2:18.5
39 83 BJOERNDALEN Ole Einar NOR NORWAY 0+1 1 +2:20.1
40 14 ILIEV Vladimir BUL BULGARIA 2+2 4 +2:24.7
55 17 BORMOLINI Thomas ITA ITALY 0+1 1 +2:51.5

 

Top