Eisenbichler sceglie il mondiale per la prima vittoria della carriera. Insam e Colloredo fuori dai 30

23 Febbraio 2019
(0 Voti)
Author :  

Alex Insam e Sebastian Colloredo eliminati al termine della prima serie nella finale dell'HS130 maschile dei Mondiali di Seefeld. L'altoatesino ha realizzato il 41simo punteggio con 90.8 e una distanza di 112 metri, mentre il friulano si è fermato al 47simo posto con 78,8 punti e 106,5 metri. Il titolo è andato ad uno spettacolare Markus Eisenbchler, autore di uno straordinario secondo salto che lo ha issato in cima alla classifica finale con 279,4 punti davanti al connazionale Karl Geiger con 267,3 punti, bronzo alla sorpresa svizzera Killian Peier (addirittura leader a metà gara e mai oltre il settimo posto in Coppa del mondo) con 266,1 punti. Per Eisenbichler (che non ha mai vinto neppure in Coppa del mondo) si tratta del primo oro in carriera, nel 2017 fu bronzo dal trampolino HS100 di Lahti. 

Ordine d'arrivo HS130 maschile Mondiali Seefeld (Aut): 
1. Markus Eisenbichler (Ger) 279,4 
2. Karl Geiger (Ger) 267,3 
3. Killin Peier (Svi) 266,1 
4. Ryoyu Kobayashi (Gia) 262,0 
5. Kamil Stoch (Pol) 259,4 
6. Strefan Kraft (Ger) 256,1 
7. Johann Forfang (Nor) 250,9 
8. Robert Johansson (Nor) 248,9 
9. Richard Freitag (Ger) 248,7 
10. Timi Zajc (Slo) 245,5 

41. Alex Insam (Ita) 90,8 
47. Sebastian Collerdo (Ita) 78,8

Fonte: FISI

Top